Lucrezia Marinelli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegne ed. 2007 "LA FAMIGLIA, rete complessa di relazioni"

ed. 2007 "LA FAMIGLIA, rete complessa di relazioni"

E-mail Stampa PDF

2007

I film della rassegna raccontano della capacità di adattamento all’interno del contesto famigliare che donne e uomini inventano per rispondere ai cambiamenti imposti dalla storia.

Martedì 6 marzo 2007 ore 21

Il cane giallo della Mongolia

Di Byambasuren Davaa - Germania, Mongolia, 2005, 93 min.

Una famiglia nomade di pastori che vive in una remota regione della Mongolia fra le capre, si arrenderà infine alla grande città, alle campagne elettorali truffaldine, agòli utensili di plastica e forse a uno stipendio decente. Il film, non privo di umorismo e di massime buddiste sulla reincarnazione, è il saggio d’esame della regista mongola alla Scuola di cinema di Monaco.

Martedì 13 marzo 2007 ore 21

Il segreto di Esma – Grbavica

Di Jasmila Zbanic - Austria, Bosnia Erzegovina., Croazia, Germania, 2005. 90 min.

Opera prima di una regista bosniaca, vincitrice della 56^ Berlinale. Primo film concepito e realizzato in Bosnia, un paese devastato dalla guerra, adesso in un difficile percorso di normalizzazione.

Non è un film sulla guerra, ma piuttosto sulle sue conseguenze, su come queste ricadano pesanti come macigni su chi con la guerra non c’entra niente e avrebbe solo diritto ad avere una infanzia priva di violenze ed orrori. Su come la verità e la voglia di civiltà, di normalità, diano la forza di voltarsi indietro, di guardare dentro l’orrore per riuscire a superarlo, per poter andare avanti più forti e sicuri.

Martedì 20 marzo 2007 ore 21

Little Miss Sunshine

Di Valeria Faris e Jonathan Dayton - USA, 2006, 99 min.

Chi può vantarsi di avere una famiglia normale? Certo non gli Hoover, la famiglia del film. Road movie che mescola satira famigliare tragicomica e avventure stralunate su un arco temporale di tre giorni, narra con un tono graffiante che scongiura il cliché, il viaggio di una banda di losers spensierati attraverso un paese dove la cultura del successo regna sovrana.

Martedì 27 marzo 2007 ore 21

Per non dimenticarti

Di Mariantonia Avati - Italia, 2005, 94 min.

1947. L’Italia è una nazione che, come tante, deve ricominciare da zero. E Mariantonia Avati, la quarantenne regista di questa pellicola, ha deciso di raccontare l’eroico coraggio di quella generazione che ricostruì il Paese con una storia che ruota attorno all’esperienza più primordiale di inizio: la maternità, densa di speranze e insieme di paure. Quasi tutto il film, ambientato a tra anni di distanza dalla fine del conflitto mondiale, si svolge infatti nel reparto maternità di un Ospedale di Roma.

Martedì 3 aprile 2007 ore 21 SALA CONSILIARE PALAZZO COMUNALE

REGISTA PRESENTE ALLA PROIEZIONE

Un’ora sola ti vorrei

Di Alina Marazzi - Italia, 2002, 60 min.

Ricostruire la memoria, dare un senso alla vita e alla morte. Per comodità lo si definisce un documentario, ma il film è molto di più, un’esperienza unica e struggente. Alina Marazzi, ha rivisto, trent’anni dopo la sua prematura morte, vecchi filmati della madre Liseli, ha iniziato a montarli con Ilaria Fraioli, ha aggiunto materiali video nuovi e infine ha utilizzato la sua voce come guida e commento.

 

News

Immagine
Rassegna l'Occhio delle Donne 2015

Giovedì 26 Febbraio 2015 ore 21.00  inizia la rassegna l'Occhio delle Donne al Cinema Rondinella Viale Matteotti 425 a Sesto S. Giovanni. La... Leggi tutto...
Serata per Antonia Pozzi

Sabato 11 Ottobre alla ore 18 Presso la Libreria delle Donne di Milano - Via Pietro Calvi 29 - sarà presentato il documentario Il cielo in me. Vita... Leggi tutto...
Immagine
13 Marzo - In viaggio con Cecilia

Giovedì 13 Marzo ore 20.30 al Festival di Cinema Sguardi Altrove allo Spazio Oberdan di Milano il film In viaggio con Cecilia di Cecilia... Leggi tutto...
Immagine
Rassegna 2014 - Desiderio e determinazione femminile

DESIDERIO E DETERMINAZIONE FEMMINILE Ci piace sempre parlare di libertà femminile. In questi anni assistiamo alla sua affermazione in un movimento... Leggi tutto...
Vision 15 febbraio 2014

Sabato 15 febbraio alle ore 17.30 presso la Libreria delle Donne di Milano l'Associazione Lucrezia Marinelli ripropone il film Vision di Margarethe... Leggi tutto...
Immagine
BOOKCITY MILANO 2013

BOOKCITY MILANO 2013 VisiondiMargarethe von Trotta sabato 23 novembre, ore 17.30 La Libreria delle Donne e l’Associazione Lucrezia Marinelli, ... Leggi tutto...
Immagine
Presentazione del libro "Il giornalista con la macchina da presa" - 9 maggio

Presentazione del libro Il giornalista con la macchina da presa Manuale di prontosoccorso e tecniche di sopravvivenza per giornalisti in difficoltà... Leggi tutto...

email
CONTATTACI: info@lucreziamarinelli.org

Tel: 02/2482672

Tel: 02/2424640

Tel: 02/2553213

facebook


Sito realizzato da: Marco Ruberto