Lucrezia Marinelli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegne ed. 1993 "Le registe ci parlano del vantaggio di legami d'amore, di amicizia, di comprensione fra donne"

ed. 1993 "Le registe ci parlano del vantaggio di legami d'amore, di amicizia, di comprensione fra donne"

E-mail Stampa PDF

Le registe ci parlano del vantaggio di legami d'amore, di amicizia, di comprensione fra donne

3 marzo 1993

LE MADRI DEL DESERTO di Gaia Ceriani e Chantal Personné - Italia, 1980

L'ADDIO di Milly Toja - Italia, 1991

 

10 marzo 1993

IN COMPAGNIA DI SIGNORE PERBENE di Cynthia Scott - Canada, 1991

 

17 marzo 1993

ROSA SCOMPIGLIO E I SUOI AMANTI di Martha Coolidge - USA, 1991

 

24 marzo 1993

AFFETTI PERICOLOSI di Karen Arthur- Canada, 1986

 

31 marzo 1993

ANNE TRISTER di Lea Pool - Canada, 1986

 

News

Immagine
Rassegna L'occhio delle donne 2021

La rassegna l’Occhio delle Donne che ogni anno l’Associazione Lucrezia Marinelli organizza in collaborazione con il Cinema Rondinella di Sesto S.... Leggi tutto...
Immagine
Rassegna l'Occhio delle Donne 2015

Giovedì 26 Febbraio 2015 ore 21.00  inizia la rassegna l'Occhio delle Donne al Cinema Rondinella Viale Matteotti 425 a Sesto S. Giovanni. La... Leggi tutto...
Serata per Antonia Pozzi

Sabato 11 Ottobre alla ore 18 Presso la Libreria delle Donne di Milano - Via Pietro Calvi 29 - sarà presentato il documentario Il cielo in me. Vita... Leggi tutto...
Immagine
13 Marzo - In viaggio con Cecilia

Giovedì 13 Marzo ore 20.30 al Festival di Cinema Sguardi Altrove allo Spazio Oberdan di Milano il film In viaggio con Cecilia di Cecilia... Leggi tutto...
Immagine
Rassegna 2014 - Desiderio e determinazione femminile

DESIDERIO E DETERMINAZIONE FEMMINILE Ci piace sempre parlare di libertà femminile. In questi anni assistiamo alla sua affermazione in un movimento... Leggi tutto...

email
CONTATTACI: info@lucreziamarinelli.org

Tel: 02/2482672

Tel: 02/2424640

Tel: 02/2553213

facebook


Sito realizzato da: Marco Ruberto