Patience, Patience

Stampa

Patience, Patience

t’iras au Paradis

Regia: Hadja Lahbib

 

 

Negli anni 60' centinaia di famiglie del Nord Africa sono arrivate in Belgio inseguendo la speranza di una vita migliore. Gli uomini hanno trovato lavoro, mentre le donne si sono occupate delle faccende domestiche e della cura dei figli. Mina, una di loro, non ha mai imparato a leggere e scrivere. Ormai vedova e con i figli adulti, con le parole “Pazienza, pazienza, andrai in Paradiso”, cerca di mantenere alto il suo morale.

Grazie all'incontro con l'attivista marocchina Tata Milouda, la sua visione della vita cambia. Incontra tante donne nella sua stessa situazione e scopre una vita fatta di libertà che non aveva mai neppure immaginato. Insieme a un gruppo di amiche Mina impara a leggere e scrivere, frequenta lezioni di informatica, viaggia.

L'entusiasmo e la gioia con cui Lei e le altre donne cercano la propria identità e libertà è commovente e contagiosa.