Ragazza del dipinto (La)

Stampa

La ragazza del dipinto

Regia:  Amma Asante

 

Il film è stato ispirato da un dipinto conservato in Scozia, in uno dei saloni dello Scone Palace. Prende spunto dalla storia vera di Dido Elizabeth Belle, figlia illegittima di un ammiraglio della Royal Navy e di una schiava africana. Dido è stata la prima aristocratica inglese di colore.

Di rango troppo elevato per cenare con la servitù ma non abbastanza per sedersi a tavola con la sua famiglia Dido, mulatta e illegittima ha però una cospicua rendita e, educata tra aristocratici, per l’alta società britannica del ‘700 è uno scandalo.

Il film  è una denuncia dello schiavismo. In un universo drammaticamente assillato dal denaro, tutti, e in special modo le donne, sono  obbligate a sposarsi e private di ogni indipendenza, diventano proprietà di qualcuno.

Questo originale dramma storico riunisce un prestigioso cast composto da alcuni tra i più acclamati attori inglesi a fianco di giovani promesse.

 

 

.